I valori dell’acqua Scopri Buona, controllata e garantita:
l’acqua del nostro rubinetto!
Pronto intervento gas 800.894.405
acqua 800.894.406
Attivo 24 ore su 24
Servizio Telefonico Clienti 800 600 999

Da lun a sab, 8:30-13:30
mar e gio, 14:30-17:00
Indirizzo Posta Elettronica Certificata:
info@pec.gruppomarchemultiservizi.it

sportellomms on line

Inserisci i tuoi dati per accedere ai servizi dello sportellomms on line e usufruire di bollettaNET

I nostri servizi...

siamo con te in tante attività quotidiane offrendo servizi indispensabili

Siamo dove sei tu...

operiamo con l'obiettivo primario della vicinanza al territorio

Proteggiamo il tuo ambiente...

consideriamo la tutela del territorio una ricchezza da salvaguardare

Trasmettiamo valori...

ci impegnamo quotidianamente con responsabilità in tutto quello che facciamo

Video
Campagna contro l'abbandono dei rifiuti
Insieme a te...
20/05
Centro di Raccolta Differenziata – Via Toscana, Pesaro: modifica orario

Martedì 4 Giugno 2019

17/04
Investimenti per lo sviluppo del territorio e gestione sostenibile delle risorse: L'ASSEMBLEA DEI SOCI DI MMS APPROVA ALL'UNANIMITA' IL BILANCIO 2018

22/03
Il potabilizzatore San Francesco di Saltara: innovazione e sostenibilità a servizio del territorio

Generico
Bilancio di sostenibilità 2018
Insieme a te...

La bolletta

La bolletta 
 
La bolletta è a tutti gli effetti una fattura commerciale: contiene fondamentalmente tutti i dati tecnici e fiscali obbligatori per normativa o regolamento afferenti la somministrazione del servizio idrico integrato. Inoltre, per Marche Multiservizi la bolletta è uno strumento di contatto e di inoltro di informazioni e comunicazioni aggiuntive, come lo stato delle letture e dei pagamenti, gli aggiornamenti normativi e tariffari, la fruizione dei servizi, le modifiche alle modalità di pagamento, ecc.
 
Viene spedita al domicilio dichiarato dal cliente di norma con cadenza bimestrale per consumi fino a 3.000 mc/a e mensile per consumi superiori. E’ composta dalla fattura e dal bollettino di pagamento (non presente nel caso in cui la bolletta sia addebitata in conto). Oltre ai dati economici, la bolletta contiene anche messaggi, informazioni sull'utenza ed eventuali notizie in evidenza.
 
Se la bolletta viene emessa a seguito di una lettura effettiva, il periodo considerato si definisce “a conguaglio” e vengono restituiti eventuali acconti fatturati precedentemente per lo stesso periodo; al contrario, se non sono presenti letture o autoletture utili, la bolletta viene emessa “in acconto”, calcolata sulla base del Consumo Stimato riferito al periodo di fatturazione.
 
In alcuni casi la bolletta può prevedere, oltre al periodo di conguaglio, la fatturazione di un periodo di acconto. La stima è calcolata sul periodo di tempo che intercorre tra la rilevazione della lettura e la data di emissione della fattura; questo importo viene detratto nella successiva bolletta di conguaglio.
 
Nelle bollette finali a seguito di disdetta contratto o in caso di attivazione di pagamento tramite domiciliazione bancaria o postale, viene restituito il deposito cauzionale versato all'atto della stipula del contratto.
 
Fronte della bolletta (vedi allegato 1)
  • in alto a destra i dati univoci che identificano il cliente;      
  • il riquadro delle letture e consumi riporta il consumo effettivo, l’eventuale consumo stimato fatturato precedentemente, il consumo totale fatturato,
    il Consumo Annuo attribuito, i tentativi di lettura annui che effettua il gestore e il tipo di rilevazione della misura;                                                                                    
  • il box Autolettura indica il periodo corretto entro il quale comunicare l’eventuale autolettura. Le modalità sono illustrate nelle pagine successive;
  • la tabella di riepilogo importi evidenzia gli importi fatturati (dettagliati nella pagina successiva) distinguendoli tra fornitura, eventuali addebiti/accrediti e IVA, 
    la scadenza, l’attuale modalità di pagamento, la situazione contabile e l’eventuale possibilità di rateizzazione del documento.
     
Retro della bolletta  (vedi allegato 2)
  • in questa sezione sono esposti nel dettaglio gli importi fatturati:    
  • il conguaglio avviene a seguito di una lettura effettiva e vengono restituiti eventuali acconti fatturati precedentemente per lo stesso periodo; 
  • la tariffa acquedotto è calcolata sui mc fatturati, in genere suddivisi per scaglioni: gli scaglioni sono fasce di consumo annuo a ciascuno dei quali corrisponde, con criterio crescente, una precisa quantità di metri cubi. Ad ogni scaglione corrisponde una tariffa al metro cubo: l’importo della bolletta pertanto deriva dall’applicazione della tariffa associata allo scaglione di appartenenza, riproporzionata all’intervallo di tempo fatturato;
  • la tariffa fognatura e depurazione viene calcolata in base ai metri cubi di acqua fatturati e non prevede una articolazione per scaglioni;
  • possono essere presenti eventuali addebiti/accrediti diversi da quelli per la fornitura, come ad esempio gli interessi di mora, il rimborso di bollette o eventuali indennizzi previsti dall’Autorità; 
  • in alcuni casi la bolletta può prevedere, oltre al periodo di conguaglio, la fatturazione di un periodo di acconto. La stima è calcolata sul periodo di tempo che intercorre tra la rilevazione della lettura e la data di emissione della fattura; questo importo viene detratto nella successiva bolletta di conguaglio.
 
Il Glossario
Il Glossario pubblicato in allegato, come disposto dalla Deliberazione AEEG del 28 dicembre 2012 n. 586/2012/R/IDR è un utile strumento per comprendere i termini utilizzati nella bolletta.
Pronto intervento Acqua 800.894.406 Attivo 24 ore su 24
  • A5_Acqua Migliore
  • campagna-acquacorrente
  • cartaSII-AATO
  • depuratoreA5 2013 web
  • potabilizzatoreA5 2013 web
  • In Buone Acque - 4a edizione_DATI 2017

Acqua

In questo settore l'attività di Marche Multiservizi consiste nella gestione del Servizio Idrico Integrato (SII) costituito, ai sensi della legge 36/94 (Legge Galli) "dall'insieme dei servizi pubblici di captazione, adduzione e distribuzione di acqua ad usi civili, di fognatura e di depurazione delle acque reflue".

  • Pieghevole CdR Pesaro
  • Vocabolario rifiuti_agg agosto2018_WEB
  • campagna-indifferenziato
  • Sulle_tracce_dei_rifiuti

Ambiente

Marche Multiservizi opera nei servizi ambientali coprendo l'intero ciclo della gestione dei rifiuti nel territorio servito.

Pronto intervento Gas 800.894.405 Attivo 24 ore su 24

Energia

Marche Multiservizi gestisce l'attività di distribuzione del gas metano.L'attività di distribuzione del gas comprende le operazioni di trasporto di gas naturale attraverso reti di gasdotti locali, di proprietà pubblica, per la consegna ai clienti finali.

Trova subito
il tuo Comune!
  • Comuni
  • Comuni
  • Comuni
  • Comuni
  • Comuni

Comuni

Scopri, in questa sezione, i servizi pensati per te e per l’ambiente in cui vivi: inserendo il nome del tuo Comune potrai consultare documenti, trovare le sedi sul territorio e verificare tutti i servizi all’utente di Marche Multiservizi.

Chi siamo

Marche Multiservizi è una multiutility che opera nei servizi di pubblica utilità, in particolare nella gestione di:

  • ciclo idrico integrato
  • servizi di igiene ambientale
  • distribuzione del gas metano.

La società costituisce la prima multiutility nella Regione Marche sia per volume d'affari che per dimensioni industriali e la prima fusione a livello regionale tra aziende operanti nel settore dei servizi pubblici locali.

Dove siamo

ll territorio in cui Marche Multiservizi opera comprende quasi integralmente la provincia di Pesaro Urbino. La popolazione servita conta circa 300.000 abitanti.

Sede e contatti

Indirizzo: Via dei Canonici 144, 61122 Pesaro (PU)

Centralino: 0721 6991
Fax: 0721 699 300

e-mail: info@gruppomarchemultiservizi.it

Sportellimms

Marche Multiservizi mette a disposizione una rete di 18 sportelli, presso i quali rivolgersi per le pratiche principali riguardo ai servizi Acqua, Gas e Igiene Ambientale.

Centri di Raccolta Differenziata

I Centri di Raccolta Differenziata sono aree presidiate in cui è possibile conferire diversi materiali per avviarli al recupero o ad un corretto smaltimento.

Sostenibilità

Marche Multiservizi sviluppa e promuove politiche di Responsabilità Sociale per costruire un modello di impresa sempre più orientata allo sviluppo sostenibile, in quanto considera la sostenibilità un fattore di miglioramento della competitività ed un elemento strategico e culturale del proprio sviluppo industriale.

Nel quotidiano Marche Multiservizi opera ricercando sia l'equilibrio tra gli obiettivi economici, di qualità e ambientali che la soddisfazione delle aspettative legittime dei portatori di interesse (stakeholder), favorendo in questo modo anche lo sviluppo del territorio in cui opera.

Fornitori

Marche Multiservizi e i suoi partners.

  • Il sistema acquisti e la qualificazione fornitori
  • I bandi di gara ed i relativi esiti

News & Media