I valori dell’acqua Scopri Buona, controllata e garantita:
l’acqua del nostro rubinetto!
Pronto intervento gas 800.894.405
acqua 800.894.406
Attivo 24 ore su 24
Servizio Telefonico Clienti 800 600 999

Da lun a sab, 8:30-13:30
mar e gio, 14:30-17:00
Indirizzo Posta Elettronica Certificata:
info@pec.gruppomarchemultiservizi.it

sportellomms on line

Inserisci i tuoi dati per accedere ai servizi dello sportellomms on line e usufruire di bollettaNET

I nostri servizi...

siamo con te in tante attività quotidiane offrendo servizi indispensabili

Siamo dove sei tu...

operiamo con l'obiettivo primario della vicinanza al territorio

Proteggiamo il tuo ambiente...

consideriamo la tutela del territorio una ricchezza da salvaguardare

Trasmettiamo valori...

ci impegnamo quotidianamente con responsabilità in tutto quello che facciamo

Video
Riduci l'uso della plastica. Bevi l'acqua del rubinetto.
Insieme a te...
22/09
Vallefoglia: interruzione servizio acqua per lavori di pulizia periodica serbatoi

Lunedì 28 Settembre 2020

22/09
Pesaro: Interruzione servizio acqua per lavori alla rete idrica

Mercoledì 30 Settembre 2020

28/08
Lavori di potenziamento della rete acquedottistica nel Comune di Urbino

Un investimenti di 350 mila euro

Generico
Bilancio di sostenibilità 2019
Insieme a te...
Pronto intervento Acqua 800.894.406 Attivo 24 ore su 24
  • Carta del Servizio Idrico Integrato
  • In Buone Acque - 5a edizione_DATI 2018
  • campagna-acquacorrente
  • depuratoreA5 2013 web
  • potabilizzatoreA5 2013 web

Acqua

In questo settore l'attività di Marche Multiservizi consiste nella gestione del Servizio Idrico Integrato (SII) costituito, ai sensi della legge 36/94 (Legge Galli) "dall'insieme dei servizi pubblici di captazione, adduzione e distribuzione di acqua ad usi civili, di fognatura e di depurazione delle acque reflue".

  • Sulle_tracce_dei_rifiuti
  • Pieghevole CdR Pesaro
  • Vocabolario rifiuti_agg agosto2018_WEB
  • campagna-indifferenziato

Ambiente

Marche Multiservizi opera nei servizi ambientali coprendo l'intero ciclo della gestione dei rifiuti nel territorio servito.

Impianti e rete di distribuzione

Il servizio di distribuzione gas consiste nel prelievo dai gasdotti di Snam Rete Gas attraverso i punti di prelievo (cabine di primo salto) e nel trasporto attraverso la rete di distribuzione locale fino alla consegna ai clienti finali.
Nelle cabine di primo salto il gas è sottoposto a filtraggio, preriscaldamento e decompressione dalla pressione di esercizio della rete di trasporto a quella della rete di distribuzione nonché alla misurazione dei quantitativi di gas prelevato e all'aggiunta di odorizzanti. Così trattato viene immesso nella rete di distribuzione in media pressione e trasportato fino alle cabine di secondo salto dove la pressione viene ulteriormente ridotta.

IMPIANTI DI DISTRIBUZIONE (dati al 01/01/2010)

Cabine di prelievo di primo salto: n. 13

Cabine di riduzione civili ( GRF ) di secondo salto: n. 270

Rete di distribuzione: Km 1.395

IMPIANTI DI DECOMPRESSIONE

La comprimibilità è una delle caratteristiche più importanti dei gas e proprio questa proprietà permette di ottenere notevoli vantaggi nel trasporto e nella distribuzione a causa del ridotto valore del volume specifico che consegue all'aumento della pressione. Questa caratteristica non potrebbe tuttavia essere sfruttata a pieno se non esistessero delle apparecchiature semplici ed affidabili per la riduzione e la regolazione della pressione del gas al variare della portata.La necessità di interconnettere le varie reti di trasporto e di distribuzione, esercite a pressioni diverse e variabili, comporta l'inserimento di cabine ed impianti per la riduzione della pressione, che permettono a ciascuna rete di funzionare nel campo di pressione prefissato in modo indipendente rispetto alle reti connesse a monte.La funzione del riduttore – regolatore di pressione è quella di mantenere costante la pressione di uscita ad un valore prefissato.

Il gas naturale è privo di odore caratteristico, risulta pertanto molto difficile la sua rilevazione olfattiva in caso di perdite e ciò non è in grado di mettere in stato di allarme.
Ad evitare la possibilità che fughe di gas non individuate tempestivamente, con i conseguenti pericoli del caso, la legge nr. 1083 del 6/12/71 dispone:"I gas combusti ad uso domestico o similare, distribuiti mediante condotte, che non abbiano di per sè odore caratteristico e sufficiente perché possa esserne rilevata la presenza prima che si creino condizioni di pericolo, devono essere odorizzati a cura delle imprese distributrici con sostanze idonee aggiunte in quantitativi adeguati".

Una buona odorizzazione consente la localizzazione di perdite prima che la concentrazione del gas in atmosfera arrivi a livelli pericolosi (dal 5% al 15%).

 

RETE DI DISTRIBUZIONE

Le tubazioni metalliche interrate sono soggette a corrosione per aggressività del terreno o per correnti vaganti o parassite. Particolare cura viene quindi dedicata al rivestimento delle tubazioni metalliche, in particolare di quelle in acciaio, per prevenire tali fenomeni.
 
In aggiunta al rivestimento, nelle tubazioni in acciaio, con l'ausilio di alimentatori in corrente continua o con l'uso di particolari materiali sacrificali (anodi di magnesio) si portano le tubazioni ad un potenziale elettrico negativo rispetto quello del terreno. Questa tecnologia si chiama "protezione catodica".
Tramite impianti di telecontrollo e misure direttamente in campo le misure di potenziale della tubazione rispetto al terreno sono rilevate sistematicamente, per verificare l'efficacia della protezione applicata ed eventualmente apportarne i necessari interventi  correttivi.

Sono di seguito riportate le schede informative degli impianti di distribuzione gestiti da Marche Multiservizi S.p.A. Per ogni impianto sono indicate le caratteristiche dei Punti di Consegna e i Comuni serviti.

 

Impianto di distribuzione gas

ID Impianto

Punto di consegna (REMI)

Codice Accisa

Fisico

Aggregato

Comuni Serviti

Pesaro

1656

Borgheria, Borgo S. Maria, S.Maria Arzilla

PSY00438J

34644601, 34644602,  34644603 

34644600

Pesaro, Fano (Fraz. Fosso Sejore e Roncosambaccio), Mombaroccio, Monteciccardo, Tavullia (Escluso Capoluogo),

Vallefoglia (Loc. S.Angelo in Lizzola), Montelabbate (Zona Industriale Chiusa di Ginestreto)

Tavullia

2545

Tavullia

PSY00439L

34646701 

 

Tavullia

Petriano

2546

Petriano

PSY00440S

34644701

 

Vallefoglia (Loc. Colbordolo), Petriano

Fermignano

3669

S. Lorenzo in C., Fermignano, Vallefoglia 

PSY00432V

34645601,  34641601,  34641401,  34645801 

34641600

Urbino, Terre Roveresche,  Mondavio, San Lorenzo in Campo, Pergola, Serra Sant’Abbondio, Frontone, Cagli, Cantiano, Acqualagna, Piobbico, Apecchio, Fermignano, Urbania, Sant’Angelo in Vado, Peglio, Pian di Meleto, Lunano, Belforte all’Isauro, Sassocorvaro Auditore, Montecalvo in Foglia, Vallefoglia, Montelabbate

Canavaccio

3669

Canavaccio

PSY00430R

34641602

 

Urbino (fraz. Canavaccio)

Serrungarina

3273

Fossombrone, Colli al Metauro (Loc. Serrungarina)

PSY00433X

34641701,  34646401

34641700

Fossombrone, Fratte Rosa, Sant’Ippolito, Terre Roveresche (Barchi  e Fraz. Schieppe di  Orciano di Pesaro), Colli al Metauro (Loc. Serrungarina), Montefelcino

Cartoceto

2455

Cartoceto

PSY00431Q

35074901

 

Cartoceto

Marche Multiservizi rende disponibili maggiori informazioni tecniche e descrittive degli impianti di distribuzione gas ai soggetti interessati che ne facciano richiesta indirizzandola a:

Marche Multiservizi S.p.A.
Divisione Servizi a Rete
Accesso Rete Gas
Via dei Canonici 144
61122 Pesaro

 

 

 

Pronto intervento Gas 800.894.405 Attivo 24 ore su 24

Energia

Marche Multiservizi gestisce l'attività di distribuzione del gas metano.L'attività di distribuzione del gas comprende le operazioni di trasporto di gas naturale attraverso reti di gasdotti locali, di proprietà pubblica, per la consegna ai clienti finali.

Trova subito
il tuo Comune!
  • Comuni
  • Comuni
  • Comuni
  • Comuni
  • Comuni

Comuni

Scopri, in questa sezione, i servizi pensati per te e per l’ambiente in cui vivi: inserendo il nome del tuo Comune potrai consultare documenti, trovare le sedi sul territorio e verificare tutti i servizi all’utente di Marche Multiservizi.

Chi siamo

Marche Multiservizi è una multiutility che opera nei servizi di pubblica utilità, in particolare nella gestione di:

  • ciclo idrico integrato
  • servizi di igiene ambientale
  • distribuzione del gas metano.

La società costituisce la prima multiutility nella Regione Marche sia per volume d'affari che per dimensioni industriali e la prima fusione a livello regionale tra aziende operanti nel settore dei servizi pubblici locali.

Dove siamo

ll territorio in cui Marche Multiservizi opera comprende quasi integralmente la provincia di Pesaro Urbino. La popolazione servita conta circa 300.000 abitanti.

Sede e contatti

Indirizzo: Via dei Canonici 144, 61122 Pesaro (PU)
Numero Verde: 800 600 999
(da lunedì a sabato 08:30-13:30 - martedì e giovedì 14:30-17:00)

Centralino: 0721 6991
Fax: 0721 699 300
e-mail: info@gruppomarchemultiservizi.it

Sportellimms

Marche Multiservizi mette a disposizione una rete di 18 sportelli, presso i quali rivolgersi per le pratiche principali riguardo ai servizi gestiti.

Centri di Raccolta Differenziata

I Centri di Raccolta Differenziata sono aree presidiate in cui è possibile conferire diversi materiali per avviarli al recupero o ad un corretto smaltimento.

Sostenibilità

Marche Multiservizi sviluppa e promuove politiche di Responsabilità Sociale per costruire un modello di impresa sempre più orientata allo sviluppo sostenibile, in quanto considera la sostenibilità un fattore di miglioramento della competitività ed un elemento strategico e culturale del proprio sviluppo industriale.

Nel quotidiano Marche Multiservizi opera ricercando sia l'equilibrio tra gli obiettivi economici, di qualità e ambientali che la soddisfazione delle aspettative legittime dei portatori di interesse (stakeholder), favorendo in questo modo anche lo sviluppo del territorio in cui opera.

Fornitori

Marche Multiservizi e i suoi partners.

  • Il sistema acquisti e la qualificazione fornitori
  • I bandi di gara ed i relativi esiti

News & Media