I valori dell’acqua Scopri Buona, controllata e garantita:
l’acqua del nostro rubinetto!
Pronto intervento gas 800.894.405
acqua 800.894.406
Attivo 24 ore su 24
Servizio Telefonico Clienti 800 600 999

Da lun a sab, 8:30-13:30
mar e gio, 14:30-17:00
Indirizzo Posta Elettronica Certificata:
info@pec.gruppomarchemultiservizi.it

sportellomms on line

Inserisci i tuoi dati per accedere ai servizi dello sportellomms on line e usufruire di bollettaNET

I nostri servizi...

siamo con te in tante attività quotidiane offrendo servizi indispensabili

Siamo dove sei tu...

operiamo con l'obiettivo primario della vicinanza al territorio

Proteggiamo il tuo ambiente...

consideriamo la tutela del territorio una ricchezza da salvaguardare

Trasmettiamo valori...

ci impegnamo quotidianamente con responsabilità in tutto quello che facciamo

Video
Campagna contro l'abbandono dei rifiuti
Insieme a te...
02/01
In arrivo ondata di maltempo: i consigli di Marche Multiservizi per prevenire i possibili danni ai contatori dell’acqua

06/12
VALLEFOGLIA: investimenti infrastrutturali, il contributo di MMS allo sviluppo del territorio

06.12.2018

03/12
Ad Acqualagna nuova organizzazione della raccolta rifiuti

Generico
Bilancio di sostenibilità 2017
Insieme a te...
Pronto intervento Acqua 800.894.406 Attivo 24 ore su 24
  • A5_Acqua Migliore
  • campagna-acquacorrente
  • cartaSII-AATO
  • depuratoreA5 2013 web
  • potabilizzatoreA5 2013 web

Acqua

In questo settore l'attività di Marche Multiservizi consiste nella gestione del Servizio Idrico Integrato (SII) costituito, ai sensi della legge 36/94 (Legge Galli) "dall'insieme dei servizi pubblici di captazione, adduzione e distribuzione di acqua ad usi civili, di fognatura e di depurazione delle acque reflue".

  • Pieghevole CdR Pesaro
  • Vocabolario rifiuti_agg agosto2018_WEB
  • campagna-indifferenziato
  • Sulle_tracce_dei_rifiuti

Ambiente

Marche Multiservizi opera nei servizi ambientali coprendo l'intero ciclo della gestione dei rifiuti nel territorio servito.

Riattivazione della fornitura gas a seguito di dispersione interna

Per ottenere la riattivazione della fornitura gas sospesa per motivi di dispersione di gas nell’impianto di utenza, malfunzionamento di apparecchi utilizzatori, potenziale pericolo a seguito di ordinanza di Pubblica Autorità o altro, è necessario:
 
• rivolgersi ad un Installatore abilitato per l’eliminazione dall' impianto interno delle anomalie  che hanno determinato la sospensione della fornitura;
• avvenuta la riparazione, l’installatore  deve rilasciare i seguenti documenti:
1) la “documentazione tecnica attestante l’avvenuta messa a norma dell’impianto” sottoscritta in data non antecedente rispetto alla data di chiusura del contatore per motivi di sicurezza/potenziale pericolo;
2) certificato di possesso dei requisiti tecnico-professionali dell’Installatore o visura camerale in corso di validità (12 mesi dal rilascio o dalla data di conferma di validità dello stesso documento espressa mediante autocertificazione in calce, a firma del titolare dell’Impresa).
• per la riattivazione della fornitura, è necessario presentare la documentazione sopracitata allo Sportello Clienti Marche Multiservizi comunicando il numero di matricola del contatore e codice punto di riconsegna (PDR) riportati nella bolletta del Venditore gas.
 
La riattivazione della fornitura è eseguita da personale incaricato da Marche Multiservizi, come previsto dall’Autorità dell’Energia Elettrica e del Gas, entro 2 giorni feriali dalla richiesta (calcolati da lunedì a sabato compreso, escluso il giorno della richiesta).
I costi dell’intervento sono a carico del richiedente.
 
Qualora sia stata effettuata una sospensione per potenziale pericolo a seguito di ordinanza di Pubblica Autorità, Marche Multiservizi riattiverà la fornitura solo dopo il ricevimento della comunicazione formale (da parte della Pubblica Autorità che aveva ordinato la sospensione) dell’avvenuta cessazione della situazione di potenziale pericolo che ha determinato la sospensione ed in presenza della documentazione prevista nell’ordinanza di sospensione della fornitura o nella comunicazione formale emessa dalla Pubblica Autorità, prodotta a cura e carico del Cliente.
 
In ogni caso, qualora la documentazione fornita dal Cliente risulti incompleta o non conforme, oppure le verifiche di sicurezza sull’impianto effettuate dal personale incaricato da Marche Multiservizi diano esito negativo, occorrerà effettuare un’ulteriore richiesta di riattivazione della fornitura, una volta risolte le anomalie rilevate e/o integrata la documentazione mancante.
Gli oneri conseguenti alla mancata riattivazione sono a carico del richiedente.

LA DOCUMENTAZIONE TECNICA ATTESTANTE L’AVVENUTA MESSA A NORMA DELL’IMPIANTO E' RIASSUNTA NELLA TABELLA IN ALLEGATO.

NB: i Moduli A12 e B12 disponibili nella sezione Allegati devono avere data di compilazione non antecedente rispetto alla data di sospensione della fornitura per dispersione riscontrata dal Pronto Intervento.

Pronto intervento Gas 800.894.405 Attivo 24 ore su 24

Gas

Marche Multiservizi gestisce l'attività di distribuzione del gas metano.L'attività di distribuzione del gas comprende le operazioni di trasporto di gas naturale attraverso reti di gasdotti locali, di proprietà pubblica, per la consegna ai clienti finali.

Trova subito
il tuo Comune!
  • Comuni
  • Comuni
  • Comuni
  • Comuni
  • Comuni

Comuni

Scopri, in questa sezione, i servizi pensati per te e per l’ambiente in cui vivi: inserendo il nome del tuo Comune potrai consultare documenti, trovare le sedi sul territorio e verificare tutti i servizi all’utente di Marche Multiservizi.

Chi siamo

Marche Multiservizi è una multiutility che opera nei servizi di pubblica utilità, in particolare nella gestione di:

  • ciclo idrico integrato
  • servizi di igiene ambientale
  • distribuzione del gas metano.

La società costituisce la prima multiutility nella Regione Marche sia per volume d'affari che per dimensioni industriali e la prima fusione a livello regionale tra aziende operanti nel settore dei servizi pubblici locali.

Dove siamo

ll territorio in cui Marche Multiservizi opera comprende quasi integralmente la provincia di Pesaro Urbino. La popolazione servita conta circa 300.000 abitanti.

Sede e contatti

Indirizzo: Via dei Canonici 144, 61122 Pesaro (PU)

Centralino: 0721 6991
Fax: 0721 699 300

e-mail: info@gruppomarchemultiservizi.it

Sportellimms

Marche Multiservizi mette a disposizione una rete di 18 sportelli, presso i quali rivolgersi per le pratiche principali riguardo ai servizi Acqua, Gas e Igiene Ambientale.

Centri di Raccolta Differenziata

I Centri di Raccolta Differenziata sono aree presidiate in cui è possibile conferire diversi materiali per avviarli al recupero o ad un corretto smaltimento.

Sostenibilità

Marche Multiservizi sviluppa e promuove politiche di Responsabilità Sociale per costruire un modello di impresa sempre più orientata allo sviluppo sostenibile, in quanto considera la sostenibilità un fattore di miglioramento della competitività ed un elemento strategico e culturale del proprio sviluppo industriale.

Nel quotidiano Marche Multiservizi opera ricercando sia l'equilibrio tra gli obiettivi economici, di qualità e ambientali che la soddisfazione delle aspettative legittime dei portatori di interesse (stakeholder), favorendo in questo modo anche lo sviluppo del territorio in cui opera.

Fornitori

Marche Multiservizi e i suoi partners.

  • Il sistema acquisti e la qualificazione fornitori
  • I bandi di gara ed i relativi esiti

News & Media