I valori dell’acqua Scopri Buona, controllata e garantita:
l’acqua del nostro rubinetto!
Pronto intervento gas 800.894.405
acqua 800.894.406
Attivo 24 ore su 24
Servizio Telefonico Clienti 800 600 999

Da lun a sab, 8:30-13:30
mar e gio, 14:30-17:00
Indirizzo Posta Elettronica Certificata:
info@pec.gruppomarchemultiservizi.it

sportellomms on line

Inserisci i tuoi dati per accedere ai servizi dello sportellomms on line e usufruire di bollettaNET

I nostri servizi...

siamo con te in tante attività quotidiane offrendo servizi indispensabili

Siamo dove sei tu...

operiamo con l'obiettivo primario della vicinanza al territorio

Proteggiamo il tuo ambiente...

consideriamo la tutela del territorio una ricchezza da salvaguardare

Trasmettiamo valori...

ci impegniamo quotidianamente con responsabilità in tutto quello che facciamo

Video
Riduci l'uso della plastica. Bevi l'acqua del rubinetto.
Insieme a te...
26/04
Andrea Pierotti è il nuovo Presidente di Marche Multiservizi.

Sara Mengucci e Margherita Pedinelli entrano in CdA

26/04
L'assemblea dei soci ha approvato i solidi risultati annuali delle attività del Gruppo Marche Multiservizi

21/03
L’acqua di valore è già nelle nostre case, basta aprire il rubinetto

Generico
Bilancio di sostenibilità 2020
Insieme a te...
Pronto intervento Acqua 800.894.406 Attivo 24 ore su 24
  • campagna-acquacorrente
  • depuratoreA5 2013 web
  • potabilizzatoreA5 2013 web

Acqua

In questo settore l'attività di Marche Multiservizi consiste nella gestione del Servizio Idrico Integrato (SII) costituito, ai sensi della legge 36/94 (Legge Galli) "dall'insieme dei servizi pubblici di captazione, adduzione e distribuzione di acqua ad usi civili, di fognatura e di depurazione delle acque reflue".

  • Vocabolario rifiuti_agg agosto2018_WEB
  • Pieghevole CdR Pesaro

Ambiente

Marche Multiservizi opera nei servizi ambientali coprendo l'intero ciclo della gestione dei rifiuti nel territorio servito.

Pronto intervento Gas 800.894.405 Attivo 24 ore su 24

Energia

Marche Multiservizi gestisce l'attività di distribuzione del gas metano.L'attività di distribuzione del gas comprende le operazioni di trasporto di gas naturale attraverso reti di gasdotti locali, di proprietà pubblica, per la consegna ai clienti finali.

Trova subito
il tuo Comune!
  • Comuni
  • Comuni
  • Comuni
  • Comuni
  • Comuni

Comuni

Scopri, in questa sezione, i servizi pensati per te e per l’ambiente in cui vivi: inserendo il nome del tuo Comune potrai consultare documenti, trovare le sedi sul territorio e verificare tutti i servizi all’utente di Marche Multiservizi.

Chi siamo

Marche Multiservizi è una multiutility che opera nei servizi di pubblica utilità, in particolare nella gestione di:

  • ciclo idrico integrato
  • servizi di igiene ambientale
  • distribuzione del gas metano.

La società costituisce la prima multiutility nella Regione Marche sia per volume d'affari che per dimensioni industriali e la prima fusione a livello regionale tra aziende operanti nel settore dei servizi pubblici locali.

Dove siamo

ll territorio in cui Marche Multiservizi opera comprende quasi integralmente la provincia di Pesaro Urbino. La popolazione servita conta circa 300.000 abitanti.

Sede e contatti

Indirizzo: Via dei Canonici 144, 61122 Pesaro (PU)
Numero Verde: 800 600 999
(da lunedì a sabato 08:30-13:30 - martedì e giovedì 14:30-17:00)

Centralino: 0721 6991
Fax: 0721 699 300
e-mail: info@gruppomarchemultiservizi.it

Sportellimms

Marche Multiservizi mette a disposizione una rete di 18 sportelli, presso i quali rivolgersi per le pratiche principali riguardo ai servizi gestiti.

Centri di Raccolta Differenziata

I Centri di Raccolta Differenziata sono aree presidiate in cui è possibile conferire diversi materiali per avviarli al recupero o ad un corretto smaltimento.

Sostenibilità

Marche Multiservizi sviluppa e promuove politiche di Responsabilità Sociale per costruire un modello di impresa sempre più orientata allo sviluppo sostenibile, in quanto considera la sostenibilità un fattore di miglioramento della competitività ed un elemento strategico e culturale del proprio sviluppo industriale.

Nel quotidiano Marche Multiservizi opera ricercando sia l'equilibrio tra gli obiettivi economici, di qualità e ambientali che la soddisfazione delle aspettative legittime dei portatori di interesse (stakeholder), favorendo in questo modo anche lo sviluppo del territorio in cui opera.

Fornitori

Marche Multiservizi e i suoi partners.

  • Il sistema acquisti e la qualificazione fornitori
  • I bandi di gara ed i relativi esiti

In via Branca, ammodernamento della rete fognaria con tecnologia innovativa
Comunicato Stampa

In via Branca, ammodernamento della rete fognaria con tecnologia innovativa

21/01/2022

Marche Multiservizi al lavoro di notte per minimizzare l’impatto dell’intervento.

Due notti di lavoro ed un intervento senza scavo per ripristinare quel tratto di rete fognaria in via Branca, a Pesaro, che rappresentava un annoso problema causando infiltrazioni nei locali interrati della zona. Una vecchia condotta, costruita in mattoni, che non garantiva più la corretta funzionalità e posizionata in un luogo nevralgico per la vita cittadina.

La presenza di attività economiche e residenti, la numerosità dei sottoservizi esistenti (rete telefonica, rete elettrica, rete di distribuzione del gas) e l’ubicazione in pieno centro storico hanno fatto scegliere la soluzione tecnica del no-dig (cioè senza scavo).

I lavori sono stati interamente effettuati durante la notte per non interferire con la vita commerciale della zona e per minimizzare i disagi sui residenti ai quali è stato chiesto, per alcune ore notturne, di non utilizzare né l’acqua corrente né gli scarichi. 

Per contenere i tempi di intervento e ridurre l’inevitabile impatto che un cantiere tradizionale ha in termini di viabilità, rumore e polvere, Marche Multiservizi ha deciso di non procedere con lo scavo a cielo aperto, evitando la chiusura della strada che avrebbe comportato pesanti ripercussioni sulle attività economiche della zona.

Sono state quindi selezionate ed incaricate due ditte specializzate nell’utilizzo della tecnologia del no-dig che prevede, in alternativa alla sostituzione della condotta, l’inserimento di una calza impregnata di resina all’interno della tubazione esistente. 

Per eseguire il lavoro a regola d’arte un operatore è entrato nella condotta insieme ad un robot. E’ un’operazione estremamente delicata che ha reso necessarie importanti attività preparatorie e di studio dello stato dei luoghi e delle condizioni di intervento per consentire l’esecuzione di tutte le fasi di lavoro in sicurezza, con misure straordinarie di tutela del personale impiegato.

Nel corso della prima notte di lavoro si è proceduto alla pulizia della condotta ed all’inserimento della calza.

La notte successiva la calza è stata gonfiata per farla aderire alla tubazione ed è stata indurita con l’utilizzo di raggi UV creando una protezione all’interno del tubo per assicurare la funzionalità idraulica e la resistenza strutturale necessaria. Completata l’operazione è stato possibile riaprire tutti gli allacci e ridare l’acqua alle utenze.

Una tecnica complessa, utilizzabile solo in casi particolari, ma efficace e soprattutto molto più sostenibile rispetto alle tradizionali. Non ha generato né rumori né polveri, ha contenuto il consumo di risorse, non richiedendo l’utilizzo di inerti di cava per il ritombamento. Ha evitato la rottura ed il successivo rifacimento del manto stradale. Ha ridotto i consumi energetici e l’inquinamento atmosferico delle macchine operatrici tradizionali, contenendo i tempi di intervento e la conseguente durata del cantiere.

“Garantire la sempre maggiore resilienza delle reti infrastrutturali, per assicurare qualità e continuità del servizio, richiede investimenti costanti e soprattutto studio e ricerca delle migliori soluzioni progettuali e tecnologiche, da adattare in funzione delle specifiche esigenze – ha dichiarato l’amministratore delegato, Mauro Tiviroli. – In questo caso la priorità è stata quella di ridurre il più possibile l’impatto della nostra attività sugli esercizi commerciali e sui residenti. L’esperienza e la competenza della nostra struttura ci consente di essere al fianco delle amministrazioni locali per individuare le soluzioni più adatte al territorio, garantire l’efficienza delle reti e contribuire ad assicurare uno sviluppo sempre più sostenibile.”

 

News & Media