I valori dell’acqua Scopri Buona, controllata e garantita:
l’acqua del nostro rubinetto!
Pronto intervento gas 800.894.405
acqua 800.894.406
Attivo 24 ore su 24
Servizio Telefonico Clienti 800 600 999

Da lun a sab, 8:30-13:30
mar e gio, 14:30-17:00
Indirizzo Posta Elettronica Certificata:
info@pec.gruppomarchemultiservizi.it

sportellomms on line

Inserisci i tuoi dati per accedere ai servizi dello sportellomms on line e usufruire di bollettaNET

I nostri servizi...

siamo con te in tante attività quotidiane offrendo servizi indispensabili

Siamo dove sei tu...

operiamo con l'obiettivo primario della vicinanza al territorio

Proteggiamo il tuo ambiente...

consideriamo la tutela del territorio una ricchezza da salvaguardare

Trasmettiamo valori...

ci impegnamo quotidianamente con responsabilità in tutto quello che facciamo

Video
Riduci l'uso della plastica. Bevi l'acqua del rubinetto.
Insieme a te...
13/02
Frontone: interruzione servizio acqua per lavori di pulizia periodica serbatoi

Lunedì 17 - Martedì 18 e Mercoledì 19 Febbraio 2020

06/02
MMS: Nominato il nuovo Presidente del Consiglio di Amministrazione

29/01
Gara per affidamento dei servizi di Igiene Ambientale – Sentenza TAR Marche

Generico
Bilancio di sostenibilità 2018
Insieme a te...
Pronto intervento Acqua 800.894.406 Attivo 24 ore su 24
  • In Buone Acque - 5a edizione_DATI 2018
  • A5_Acqua Migliore
  • campagna-acquacorrente
  • cartaSII-AATO
  • depuratoreA5 2013 web
  • potabilizzatoreA5 2013 web

Acqua

In questo settore l'attività di Marche Multiservizi consiste nella gestione del Servizio Idrico Integrato (SII) costituito, ai sensi della legge 36/94 (Legge Galli) "dall'insieme dei servizi pubblici di captazione, adduzione e distribuzione di acqua ad usi civili, di fognatura e di depurazione delle acque reflue".

  • Sulle_tracce_dei_rifiuti
  • Pieghevole CdR Pesaro
  • Vocabolario rifiuti_agg agosto2018_WEB
  • campagna-indifferenziato

Ambiente

Marche Multiservizi opera nei servizi ambientali coprendo l'intero ciclo della gestione dei rifiuti nel territorio servito.

Pronto intervento Gas 800.894.405 Attivo 24 ore su 24

Energia

Marche Multiservizi gestisce l'attività di distribuzione del gas metano.L'attività di distribuzione del gas comprende le operazioni di trasporto di gas naturale attraverso reti di gasdotti locali, di proprietà pubblica, per la consegna ai clienti finali.

Trova subito
il tuo Comune!
  • Comuni
  • Comuni
  • Comuni
  • Comuni
  • Comuni

Comuni

Scopri, in questa sezione, i servizi pensati per te e per l’ambiente in cui vivi: inserendo il nome del tuo Comune potrai consultare documenti, trovare le sedi sul territorio e verificare tutti i servizi all’utente di Marche Multiservizi.

Chi siamo

Marche Multiservizi è una multiutility che opera nei servizi di pubblica utilità, in particolare nella gestione di:

  • ciclo idrico integrato
  • servizi di igiene ambientale
  • distribuzione del gas metano.

La società costituisce la prima multiutility nella Regione Marche sia per volume d'affari che per dimensioni industriali e la prima fusione a livello regionale tra aziende operanti nel settore dei servizi pubblici locali.

Dove siamo

ll territorio in cui Marche Multiservizi opera comprende quasi integralmente la provincia di Pesaro Urbino. La popolazione servita conta circa 300.000 abitanti.

Sede e contatti

Indirizzo: Via dei Canonici 144, 61122 Pesaro (PU)

Centralino: 0721 6991
Fax: 0721 699 300

e-mail: info@gruppomarchemultiservizi.it

Sportellimms

Marche Multiservizi mette a disposizione una rete di 18 sportelli, presso i quali rivolgersi per le pratiche principali riguardo ai servizi gestiti.

Centri di Raccolta Differenziata

I Centri di Raccolta Differenziata sono aree presidiate in cui è possibile conferire diversi materiali per avviarli al recupero o ad un corretto smaltimento.

Sostenibilità

Marche Multiservizi sviluppa e promuove politiche di Responsabilità Sociale per costruire un modello di impresa sempre più orientata allo sviluppo sostenibile, in quanto considera la sostenibilità un fattore di miglioramento della competitività ed un elemento strategico e culturale del proprio sviluppo industriale.

Nel quotidiano Marche Multiservizi opera ricercando sia l'equilibrio tra gli obiettivi economici, di qualità e ambientali che la soddisfazione delle aspettative legittime dei portatori di interesse (stakeholder), favorendo in questo modo anche lo sviluppo del territorio in cui opera.

Fornitori

Marche Multiservizi e i suoi partners.

  • Il sistema acquisti e la qualificazione fornitori
  • I bandi di gara ed i relativi esiti

Marche Multiservizi e Comune inaugurano il nuovo Centro di Raccolta Differenziata di Pesaro
News

Marche Multiservizi e Comune inaugurano il nuovo Centro di Raccolta Differenziata di Pesaro

26/09/2016
E’ via Toscana, nella zona industriale di Pesaro, ad ospitare il nuovo Centro di Raccolta Differenziata e del Riuso della città.
 
Sarà operativo a partire dal 3 ottobre il nuovo centro di raccolta differenziata e del riuso di Pesaro di via Toscana.
Non si tratta di un “semplice” trasferimento da via dell’Acquedotto, ma di un intervento di più ampia portata che, in linea con gli obiettivi dell’Amministrazione Locale, porterà ad un ulteriore miglioramento della qualità della raccolta differenziata
 
L’operazione si concretizza infatti nella realizzazione di un centro moderno e funzionale ed è stato progettato per agevolare i cittadini nelle attività di conferimento differenziato dei rifiuti e per migliorare la raccolta differenziata. La lavorazione dei materiali e dei rifiuti si svolgerà all’interno degli spazi e dei capannoni adibiti, con modalità e processi più innovativi. Sono inoltre stati predisposti un’area esterna riservata ai mezzi di MMS ed un ampio parcheggio per gli utenti. Una riorganizzazione completa del servizio a beneficio del territorio, senza generare impatti ambientali sulla zona di via Toscana. L’Azienda con questo investimento ha contribuito ad un recupero funzionale, dando particolare attenzione all’aspetto estetico, di due capannoni e dell’area adiacente da tempo in disuso.
 
Contestualmente ai vantaggi derivanti dall’efficienza del nuovo centro e dei relativi servizi, Marche Multiservizi lascia spazio ai progetti ed investimenti che il Comune di Pesaro intende destinare al recupero e riqualificazione dell’area di via dell’Acquedotto. 
 
Il CdR è il luogo in cui tutti i cittadini possono portare i rifiuti domestici che non sanno dove mettere o che, per ingombro o tipologia, non vanno conferiti nei cassonetti stradali. Al centro si possono portare letti, divani, materassi, legno, sfalci del giardino, olio alimentare usato, prodotti chimici, contenitori vari, batterie, pneumatici, nonché carta, plastica, vetro, lattine ed altri materiali riciclabili, contrastando le cattive abitudini come, ad esempio, l’abbandono in strada dei rifiuti. E’ inoltre possibile conferire i RAEE (Rifiuti da Apparecchi Elettrici ed Elettronici) come gli elettrodomestici di grande (lavatrici, forni, tv, etc.) e piccola taglia (telefoni, ferri da stiro, lampade, etc.). 
 
Il centro di raccolta sarà aperto da lunedì a sabato dalle 7:30 alle 12:30, martedì e giovedì dalle 15:00 alle 17:30. 
 
Il centro del Riuso
Il Centro del Riuso ha come obiettivi quelli di contrastare e superare l’abitudine dell’usa e getta, sensibilizzare i cittadini ad una nuova cultura del riuso dei beni, basata su principi di tutela ambientale e di solidarietà sociale. Riutilizzare i beni usati significa infatti prolungarne il ciclo di vita, riducendo quindi la quantità di rifiuti da avviare allo smaltimento. Tramite il Centro del Riuso si realizza inoltre una rete di sostegno alle fasce “sensibili” della popolazione, dando la possibilità di acquisire (gratuitamente) beni di consumo usati ma ancora funzionanti.  
 
“Siamo soddisfatti della realizzazione di un centro che, grazie alle sue caratteristiche innovative e funzionali sarà più adatto ad una città come Pesaro, sempre più attenta ai temi della raccolta differenziata e all’ambiente, e che si muove con velocità verso alti standard di qualità dei servizi ai cittadini – commentano il Presidente Massimo Galuzzi e l’AD Mauro Tiviroli di Marche Multiservizi. E’ sempre più importante creare una “cultura del riuso” a favore di un obiettivo indifferibile per l’ambiente e il nostro futuro, ovvero, la riduzione dei rifiuti. Anni fa sembrava impensabile riciclare il vetro o la plastica ed usare materiale riciclato per produrre nuovi prodotti, ora invece è per tutti una cosa normale. Dobbiamo fare sì che anche il riutilizzo di beni ancora in buono stato diventi la normalità e cambiare le nostre abitudini a favore di un sistema più sostenibile ed efficiente per tutti”.
 

 

News & Media