I valori dell’acqua Scopri Buona, controllata e garantita:
l’acqua del nostro rubinetto!
Pronto intervento gas 800.894.405
acqua 800.894.406
Attivo 24 ore su 24
Servizio Telefonico Clienti 800 600 999

Da lun a sab, 8:30-13:30
mar e gio, 14:30-17:00
Indirizzo Posta Elettronica Certificata:
info@pec.gruppomarchemultiservizi.it

sportellomms on line

Inserisci i tuoi dati per accedere ai servizi dello sportellomms on line e usufruire di bollettaNET

I nostri servizi...

siamo con te in tante attività quotidiane offrendo servizi indispensabili

Siamo dove sei tu...

operiamo con l'obiettivo primario della vicinanza al territorio

Proteggiamo il tuo ambiente...

consideriamo la tutela del territorio una ricchezza da salvaguardare

Trasmettiamo valori...

ci impegnamo quotidianamente con responsabilità in tutto quello che facciamo

Video
Riduci l'uso della plastica. Bevi l'acqua del rubinetto.
Insieme a te...
02/04
Sportelli Clienti: Chiusura fino al 14 aprile 2020

Emergenza "Coronavirus"

25/03
L'APPELLO di MMS: NON ABBANDONARE I RIFIUTI E CONFERIRLI CORRETTAMENTE. OGGI PIU' CHE MAI

18/03
MMS: ulteriori tutele per le utenze in difficoltà

Dilazioni di pagamento e rateizzazioni delle sole bollette in scadenza tra il 13 marzo e il 30 aprile

Generico
Bilancio di sostenibilità 2018
Insieme a te...
Pronto intervento Acqua 800.894.406 Attivo 24 ore su 24
  • In Buone Acque - 5a edizione_DATI 2018
  • A5_Acqua Migliore
  • campagna-acquacorrente
  • cartaSII-AATO
  • depuratoreA5 2013 web
  • potabilizzatoreA5 2013 web

Acqua

In questo settore l'attività di Marche Multiservizi consiste nella gestione del Servizio Idrico Integrato (SII) costituito, ai sensi della legge 36/94 (Legge Galli) "dall'insieme dei servizi pubblici di captazione, adduzione e distribuzione di acqua ad usi civili, di fognatura e di depurazione delle acque reflue".

  • Sulle_tracce_dei_rifiuti
  • Pieghevole CdR Pesaro
  • Vocabolario rifiuti_agg agosto2018_WEB
  • campagna-indifferenziato

Ambiente

Marche Multiservizi opera nei servizi ambientali coprendo l'intero ciclo della gestione dei rifiuti nel territorio servito.

Pronto intervento Gas 800.894.405 Attivo 24 ore su 24

Energia

Marche Multiservizi gestisce l'attività di distribuzione del gas metano.L'attività di distribuzione del gas comprende le operazioni di trasporto di gas naturale attraverso reti di gasdotti locali, di proprietà pubblica, per la consegna ai clienti finali.

Trova subito
il tuo Comune!
  • Comuni
  • Comuni
  • Comuni
  • Comuni
  • Comuni

Comuni

Scopri, in questa sezione, i servizi pensati per te e per l’ambiente in cui vivi: inserendo il nome del tuo Comune potrai consultare documenti, trovare le sedi sul territorio e verificare tutti i servizi all’utente di Marche Multiservizi.

Chi siamo

Marche Multiservizi è una multiutility che opera nei servizi di pubblica utilità, in particolare nella gestione di:

  • ciclo idrico integrato
  • servizi di igiene ambientale
  • distribuzione del gas metano.

La società costituisce la prima multiutility nella Regione Marche sia per volume d'affari che per dimensioni industriali e la prima fusione a livello regionale tra aziende operanti nel settore dei servizi pubblici locali.

Dove siamo

ll territorio in cui Marche Multiservizi opera comprende quasi integralmente la provincia di Pesaro Urbino. La popolazione servita conta circa 300.000 abitanti.

Sede e contatti

Indirizzo: Via dei Canonici 144, 61122 Pesaro (PU)

Centralino: 0721 6991
Fax: 0721 699 300

e-mail: info@gruppomarchemultiservizi.it

Sportellimms

Marche Multiservizi mette a disposizione una rete di 18 sportelli, presso i quali rivolgersi per le pratiche principali riguardo ai servizi gestiti.

Centri di Raccolta Differenziata

I Centri di Raccolta Differenziata sono aree presidiate in cui è possibile conferire diversi materiali per avviarli al recupero o ad un corretto smaltimento.

Sostenibilità

Marche Multiservizi sviluppa e promuove politiche di Responsabilità Sociale per costruire un modello di impresa sempre più orientata allo sviluppo sostenibile, in quanto considera la sostenibilità un fattore di miglioramento della competitività ed un elemento strategico e culturale del proprio sviluppo industriale.

Nel quotidiano Marche Multiservizi opera ricercando sia l'equilibrio tra gli obiettivi economici, di qualità e ambientali che la soddisfazione delle aspettative legittime dei portatori di interesse (stakeholder), favorendo in questo modo anche lo sviluppo del territorio in cui opera.

Fornitori

Marche Multiservizi e i suoi partners.

  • Il sistema acquisti e la qualificazione fornitori
  • I bandi di gara ed i relativi esiti

Marche Multiservizi in merito alle bollette del Servizio Idrico
News

Marche Multiservizi in merito alle bollette del Servizio Idrico

15/01/2020

In merito agli articoli apparsi sui quotidiani locali in questi giorni, Marche Multiservizi ritiene utile fare alcune precisazioni anche per informare correttamente i cittadini su quanto previsto dalla delibera di Arera (Autorità di regolazione per l'Energia Reti e Ambiente) del 2017 in merito al nuovo criterio di calcolo tariffario da applicare alle utenze domestiche residenti del servizio idrico.

La delibera ha stabilito, per tali utenze, l'introduzione della cosiddetta tariffa pro-capite che varia rispetto al numero dei componenti il nucleo familiare. In base a quanto previsto dalla normativa la rimodulazione tariffaria deve essere applicata entro il termine massimo del primo gennaio 2022. Il percorso è stato avviato da Marche Multiservizi - che gestisce il servizio idrico integrato in 48 comuni della provincia di Pesaro Urbino-  e dunque necessita di un periodo transitorio (previsto  dalla delibera) per aggiornare le banche dati e procedere quindi alla rimodulazione delle tariffe. Nel frattempo, è possibile presentare un’autocertificazione ( il cui modello è stato allegato alle bollette ed è comunque disponibile sul sito aziendale www.gruppomarchemultiservizi.it) per dichiarare il numero dei componenti e quindi ricevere la bolletta già calcolata sul numero effettivo. Questo vale, in base al Regolamento, per i nuclei con numero di componenti superiore a 3.

La volontà di MMS, previa necessaria autorizzazione dell'Aato 1 Marche Nord, è quella di applicare il nuovo calcolo tariffario, anche per uniformità dell'Ambito, già dal 2020.

Detta applicazione verrà preceduta da appositi incontri con le associazioni dei consumatori, organizzati da MMS. Tutto il percorso fin qui descritto è stato portato avanti in un'ottica di massima trasparenza e comunicato puntualmente ai cittadini attraverso le bollette dell'acqua recapitate a casa.

Tornando agli articoli pubblicati in questi giorni (in particolare quello pubblicato dal Corriere Adriatico sull'edizione del 14/01/2020), non corrisponde al vero sostenere che gli alti importi delle bollette dell'acqua lamentati da qualche cittadino sono dovuti alla rimodulazione delle tariffe semplicemente perché questa, esclusi i casi di autocertificazione di cui detto sopra, ancora non è stata applicata.

Pertanto in caso di bollette di importo elevato, è verosimile che questo sia dovuto a consumi anomali. MMS ricorda che in questi casi gli  utenti  vengono tempestivamente informati tramite una cartolina che viene lasciata al domicilio per essere ricontattati e fare subito chiarezza su eventuali difformità. Solo qualora l'azienda non venisse ricontattata procede alla fatturazione della bolletta. Ferma restando la possibilità dell'utente, in caso di consumi ritenuti non congrui, di rivolgersi all'apposito Sportello Clienti di Marche Multiservizi richiedendo una verifica metrologica e la sospensione della bolletta. MMS precisa ancora che a dicembre 2019 ha comunicato,  direttamente nella bolletta, che la prossima fatturazione sarebbe stata inviata a marzo per consentire un adeguamento dei sistemi informatici interni.

L'invito di Marche Multiservizi rivolto a cittadini ed operatori economici, che dovessero avere problemi con le bollette, è come sempre quello di contattare l'Azienda direttamente allo Sportello Clienti oppure telefonicamente tramite il Numero Verde, e, qualora dovessero essere confermati alti importi, valutare insieme ai nostri operatori un piano di rateizzazione.

 

News & Media