I valori dell’acqua Scopri Buona, controllata e garantita:
l’acqua del nostro rubinetto!
Pronto intervento gas 800.894.405
acqua 800.894.406
Attivo 24 ore su 24
Servizio Telefonico Clienti 800 600 999

Da lun a sab, 8:30-13:30
mar e gio, 14:30-17:00
Indirizzo Posta Elettronica Certificata:
info@pec.gruppomarchemultiservizi.it

sportellomms on line

Inserisci i tuoi dati per accedere ai servizi dello sportellomms on line e usufruire di bollettaNET

I nostri servizi...

siamo con te in tante attività quotidiane offrendo servizi indispensabili

Siamo dove sei tu...

operiamo con l'obiettivo primario della vicinanza al territorio

Proteggiamo il tuo ambiente...

consideriamo la tutela del territorio una ricchezza da salvaguardare

Trasmettiamo valori...

ci impegniamo quotidianamente con responsabilità in tutto quello che facciamo

Video
Lo sviluppo sostenibile di MMS
Insieme a te...
23/07
Mercatino Conca - Sospensione servizio acqua per lavori di manutenzione alla rete idrica

Mercoledì 28 Luglio 2021

23/06
L'attività di controllo e verifica sugli impianti termici passa da Marche Multiservizi ad Aspes

10/06
Attenzione alle truffe, in guardia dai falsi operatori di Marche Multiservizi

Generico
Bilancio di sostenibilità 2020
Insieme a te...
Pronto intervento Acqua 800.894.406 Attivo 24 ore su 24
  • In Buone Acque-Report_ 6a edizione_Dati 2019
  • Carta del Servizio Idrico Integrato
  • campagna-acquacorrente
  • depuratoreA5 2013 web
  • potabilizzatoreA5 2013 web

Acqua

In questo settore l'attività di Marche Multiservizi consiste nella gestione del Servizio Idrico Integrato (SII) costituito, ai sensi della legge 36/94 (Legge Galli) "dall'insieme dei servizi pubblici di captazione, adduzione e distribuzione di acqua ad usi civili, di fognatura e di depurazione delle acque reflue".

  • Sulle Tracce dei Rifiuti-Report_7a edizione_2019
  • Vocabolario rifiuti_agg agosto2018_WEB
  • Pieghevole CdR Pesaro

Ambiente

Marche Multiservizi opera nei servizi ambientali coprendo l'intero ciclo della gestione dei rifiuti nel territorio servito.

Pronto intervento Gas 800.894.405 Attivo 24 ore su 24

Energia

Marche Multiservizi gestisce l'attività di distribuzione del gas metano.L'attività di distribuzione del gas comprende le operazioni di trasporto di gas naturale attraverso reti di gasdotti locali, di proprietà pubblica, per la consegna ai clienti finali.

Trova subito
il tuo Comune!
  • Comuni
  • Comuni
  • Comuni
  • Comuni
  • Comuni

Comuni

Scopri, in questa sezione, i servizi pensati per te e per l’ambiente in cui vivi: inserendo il nome del tuo Comune potrai consultare documenti, trovare le sedi sul territorio e verificare tutti i servizi all’utente di Marche Multiservizi.

Chi siamo

Marche Multiservizi è una multiutility che opera nei servizi di pubblica utilità, in particolare nella gestione di:

  • ciclo idrico integrato
  • servizi di igiene ambientale
  • distribuzione del gas metano.

La società costituisce la prima multiutility nella Regione Marche sia per volume d'affari che per dimensioni industriali e la prima fusione a livello regionale tra aziende operanti nel settore dei servizi pubblici locali.

Dove siamo

ll territorio in cui Marche Multiservizi opera comprende quasi integralmente la provincia di Pesaro Urbino. La popolazione servita conta circa 300.000 abitanti.

Sede e contatti

Indirizzo: Via dei Canonici 144, 61122 Pesaro (PU)
Numero Verde: 800 600 999
(da lunedì a sabato 08:30-13:30 - martedì e giovedì 14:30-17:00)

Centralino: 0721 6991
Fax: 0721 699 300
e-mail: info@gruppomarchemultiservizi.it

Sportellimms

Marche Multiservizi mette a disposizione una rete di 18 sportelli, presso i quali rivolgersi per le pratiche principali riguardo ai servizi gestiti.

Centri di Raccolta Differenziata

I Centri di Raccolta Differenziata sono aree presidiate in cui è possibile conferire diversi materiali per avviarli al recupero o ad un corretto smaltimento.

Sostenibilità

Marche Multiservizi sviluppa e promuove politiche di Responsabilità Sociale per costruire un modello di impresa sempre più orientata allo sviluppo sostenibile, in quanto considera la sostenibilità un fattore di miglioramento della competitività ed un elemento strategico e culturale del proprio sviluppo industriale.

Nel quotidiano Marche Multiservizi opera ricercando sia l'equilibrio tra gli obiettivi economici, di qualità e ambientali che la soddisfazione delle aspettative legittime dei portatori di interesse (stakeholder), favorendo in questo modo anche lo sviluppo del territorio in cui opera.

Fornitori

Marche Multiservizi e i suoi partners.

  • Il sistema acquisti e la qualificazione fornitori
  • I bandi di gara ed i relativi esiti

Proseguono con una tecnologia innovativa i lavori di ammodernamento dell’acquedotto in Comune di Urbino
Comunicato Stampa

Proseguono con una tecnologia innovativa i lavori di ammodernamento dell’acquedotto in Comune di Urbino

21/05/2021

Partiranno a giorni nel comune di Urbino, nell’ambito del progetto di potenziamento del collegamento dell’acquedotto del Nerone con i comuni della valle del Foglia, i lavori del terzo lotto che completerà la bonifica del tratto di rete da Trasanni a Schieti risolvendo definitivamente la criticità legata al passaggio dell’attuale condotta all’interno della ex-galleria Trasanni-Urbino.

L’intervento interesserà interamente terreni agricoli e boschi e prevede la posa di oltre 1.300 metri di nuova condotta.

Tenuto conto del contesto paesaggistico nel quale si va ad intervenire, Marche Multiservizi ha scelto di adottare una tecnologia innovativa che consente di posare la tubazione senza necessità di realizzare lo scavo a cielo aperto e pertanto con un impatto nullo sui terreni. Si chiama T.O.C. (Trivellazione Orizzontale Controllata) e prevede la realizzazione di un foro sotterraneo nel terreno, all’interno del quale viene poi inserita la tubazione.

Una tecnica non solo innovativa, ma anche molto più sostenibile rispetto alle tradizionali. Consente di contenere al massimo il consumo di risorse, non generando materiali di scavo e non utilizzando inerti di cava per il ritombamento. Garantisce il mantenimento delle condizioni geologiche e morfologiche del terreno. Riduce i consumi energetici e l’inquinamento atmosferico delle macchine operatrici tradizionali, contiene i tempi di intervento e la conseguente durata dei cantieri.

L’intervento, che si concluderà nella metà di agosto, prevede un investimento di 260.000€ e, tenuto conto delle scelte progettuali dei materiali impiegati e delle tecniche di messa in opera, sarà in grado di garantire una maggiore efficienza della rete, riducendo le perdite ed assicurando sempre maggiore continuità al servizio.

News & Media