I valori dell’acqua Scopri Buona, controllata e garantita:
l’acqua del nostro rubinetto!
Pronto intervento gas 800.894.405
acqua 800.894.406
Attivo 24 ore su 24
Servizio Telefonico Clienti 800 600 999

Da lun a sab, 8:30-13:30
mar e gio, 14:30-17:00
Indirizzo Posta Elettronica Certificata:
info@pec.gruppomarchemultiservizi.it

sportellomms on line

Inserisci i tuoi dati per accedere ai servizi dello sportellomms on line e usufruire di bollettaNET

I nostri servizi...

siamo con te in tante attività quotidiane offrendo servizi indispensabili

Siamo dove sei tu...

operiamo con l'obiettivo primario della vicinanza al territorio

Proteggiamo il tuo ambiente...

consideriamo la tutela del territorio una ricchezza da salvaguardare

Trasmettiamo valori...

ci impegnamo quotidianamente con responsabilità in tutto quello che facciamo

Video
Campagna contro l'abbandono dei rifiuti
Insieme a te...
14/12
Fratte Rosa - Sospensione servizio acqua per lavori alla rete idrica

Martedì 18 Dicembre 2018

10/12
Marche Multiservizi: Lunedì 17 dicembre possibili disservizi causa sciopero

06/12
VALLEFOGLIA: investimenti infrastrutturali, il contributo di MMS allo sviluppo del territorio

06.12.2018

Generico
Bilancio di sostenibilità 2017
Insieme a te...
Pronto intervento Acqua 800.894.406 Attivo 24 ore su 24
  • A5_Acqua Migliore
  • campagna-acquacorrente
  • cartaSII-AATO
  • depuratoreA5 2013 web
  • potabilizzatoreA5 2013 web

Acqua

In questo settore l'attività di Marche Multiservizi consiste nella gestione del Servizio Idrico Integrato (SII) costituito, ai sensi della legge 36/94 (Legge Galli) "dall'insieme dei servizi pubblici di captazione, adduzione e distribuzione di acqua ad usi civili, di fognatura e di depurazione delle acque reflue".

  • Pieghevole CdR Pesaro
  • Vocabolario rifiuti_agg agosto2018_WEB
  • campagna-indifferenziato
  • Sulle_tracce_dei_rifiuti

Ambiente

Marche Multiservizi opera nei servizi ambientali coprendo l'intero ciclo della gestione dei rifiuti nel territorio servito.

Pronto intervento Gas 800.894.405 Attivo 24 ore su 24

Gas

Marche Multiservizi gestisce l'attività di distribuzione del gas metano.L'attività di distribuzione del gas comprende le operazioni di trasporto di gas naturale attraverso reti di gasdotti locali, di proprietà pubblica, per la consegna ai clienti finali.

Trova subito
il tuo Comune!
  • Comuni
  • Comuni
  • Comuni
  • Comuni
  • Comuni

Comuni

Scopri, in questa sezione, i servizi pensati per te e per l’ambiente in cui vivi: inserendo il nome del tuo Comune potrai consultare documenti, trovare le sedi sul territorio e verificare tutti i servizi all’utente di Marche Multiservizi.

Chi siamo

Marche Multiservizi è una multiutility che opera nei servizi di pubblica utilità, in particolare nella gestione di:

  • ciclo idrico integrato
  • servizi di igiene ambientale
  • distribuzione del gas metano.

La società costituisce la prima multiutility nella Regione Marche sia per volume d'affari che per dimensioni industriali e la prima fusione a livello regionale tra aziende operanti nel settore dei servizi pubblici locali.

Dove siamo

ll territorio in cui Marche Multiservizi opera comprende quasi integralmente la provincia di Pesaro Urbino. La popolazione servita conta circa 300.000 abitanti.

Sede e contatti

Indirizzo: Via dei Canonici 144, 61122 Pesaro (PU)

Centralino: 0721 6991
Fax: 0721 699 300

e-mail: info@gruppomarchemultiservizi.it

Sportellimms

Marche Multiservizi mette a disposizione una rete di 18 sportelli, presso i quali rivolgersi per le pratiche principali riguardo ai servizi Acqua, Gas e Igiene Ambientale.

Centri di Raccolta Differenziata

I Centri di Raccolta Differenziata sono aree presidiate in cui è possibile conferire diversi materiali per avviarli al recupero o ad un corretto smaltimento.

Sostenibilità

Marche Multiservizi sviluppa e promuove politiche di Responsabilità Sociale per costruire un modello di impresa sempre più orientata allo sviluppo sostenibile, in quanto considera la sostenibilità un fattore di miglioramento della competitività ed un elemento strategico e culturale del proprio sviluppo industriale.

Nel quotidiano Marche Multiservizi opera ricercando sia l'equilibrio tra gli obiettivi economici, di qualità e ambientali che la soddisfazione delle aspettative legittime dei portatori di interesse (stakeholder), favorendo in questo modo anche lo sviluppo del territorio in cui opera.

Fornitori

Marche Multiservizi e i suoi partners.

  • Il sistema acquisti e la qualificazione fornitori
  • I bandi di gara ed i relativi esiti

VALLEFOGLIA: investimenti infrastrutturali, il contributo di MMS allo sviluppo del territorio
News

VALLEFOGLIA: investimenti infrastrutturali, il contributo di MMS allo sviluppo del territorio

06/12/2018
I principali investimenti sono incentrati su fognatura e depurazione, a conferma della sempre maggiore attenzione alla qualità dei servizi. All’adeguamento delle infrastrutture e alla sostenibilità ambientale.

MMS e l’Amministrazione Comunale hanno presentato il bilancio delle attività che la multiutility ha realizzato negli ultimi mesi per potenziare e ottimizzare il servizio di fognatura e depurazione, i progetti da realizzare nel breve periodo nonché i risultati in termini di raccolta differenziata.
Per quanto riguarda il SERVIZIO IDRICO Vallefoglia è al centro di una serie di investimenti strategici effettuati da Marche Multiservizi e definiti nella programmazione pluriennale del Piano degli investimenti Aato 2016/2019. Gli interventi principali in corso d’opera riguardano il potenziamento del depuratore di Montecchio che il prossimo anno vedrà concludersi i lavori grazie ai quali verrà triplicata la sua potenzialità (da 10.000 abitanti equivalenti a 30.000 abitanti equivalenti) e, parallelamente, la realizzazione delle nuove condotte fognarie da Molino Ruggeri a Montecchio. I lavori si stanno concentrando lungo la strada provinciale 30 Montelabbatese e prevedono la realizzazione di 4 km di nuove tubazioni. In questo caso il cantiere lungo la strada provinciale si concluderà nei primi mesi del 2019. Una volta realizzati i due interventi si potrà procedere con la dismissione dei piccoli impianti di Montelabbate, Apsella e Morciola. Nel 2021 verranno realizzate anche le fognature per dismettere il depuratore di Bottega. Si tratta di opere strategiche, per un valore complessivo di circa 7 milioni di euro, che mirano a depurare con maggiore efficacia i reflui del territorio migliorando, di conseguenza, la qualità dell’acqua depurata e scaricata nel fiume Foglia. Un beneficio ambientale di grande rilievo per tutta la comunità della media-bassa valle del Foglia ed anche per le aree costiere. Si tratta di una serie di opere che rientrano in una pianificazione strategica pluriennale ispirata alla filosofia “meno depuratori e più collettori” grazie alla quale migliorare le performance depurative degli impianti. Nel prossimo biennio sono poi previsti interventi importanti, per un importo complessivo di oltre 2 milioni di euro, per valorizzare i centri di Montefabbri e Monte di Colbordolo. I lavori consentiranno l’allacciamento delle utenze alla rete gas metano e il collegamento della fognatura esistente alla rete del depuratore di Colbordolo.

Sul fronte del SERVIZIO AMBIENTE invece a Vallefoglia la raccolta differenziata nel mese di ottobre ha superato l’80%. Preziosa è anche l’attività svolta dal Centro di Raccolta Differenziata in via della Produzione nella zona industriale. La struttura, recentemente riqualificata e potenziata (2017), è apprezzata ed utilizzata dai cittadini di Vallefoglia anche grazie alla premialità per chi conferisce materiali: 3 centesimi di euro per ogni kg conferito di carta, cartone, vetro, lattine e plastica.
Un altro importante risultato è sul versante della produzione dei rifiuti: dai 547 kg./abitante del 2017 siamo arrivati ai 514 ad ottobre 2018. Un contributo a ciò è derivato anche dalla “ casetta dell’acqua” situata a Montecchio, Via Giacometti ( a fianco Hotel Blu Arena). Dalla data dell’attivazione, 1 luglio 2016, ad oggi sono stati erogati 314.467 litri di acqua con un numero di bottiglie da 1,5 lt. risparmiate pari a 209.645. A breve verrà inaugurata la seconda casetta dell’Acqua di Vallefoglia: a Morciola al centro commerciale “CentoVetrine”. 
“L’obiettivo di MMS è quello di migliorare costantemente gli standard qualitativi dei servizi erogati così da venire sempre più incontro alle esigenze dei cittadini – spiegano l’amministratore delegato e il presidente, rispettivamente Mauro Tiviroli e Massimo Galuzzi – Per fare ciò ogni anno operiamo investimenti ingenti sul territorio. Vallefoglia in particolare negli ultimi anni è interessata da importanti interventi infrastrutturali strategici per potenziare il sistema depurativo e quello fognario: si tratta di lavori che porteranno un beneficio a tutto il territorio servito, in primis dal punto di vista ambientale perché migliorando la qualità degli scarichi a fiume miglioreremo la qualità delle acque del fiume Foglia. Contestualmente cerchiamo di promuovere lo sviluppo sostenibile della comunità in cui operiamo ispirandoci ai principi dell’economia circolare che si basa, prima di tutto, sulla minor produzione di rifiuti e su buoni livelli di raccolta differenziata. In tal senso sono positivi i risultati sul versante della produzione pro capite di di rifiuti Vallefoglia con un calo medio per abitante, registrato nell’ultimo anno, di circa 33 kg mentre la differenziata ad ottobre ha superato l’80%: numeri incoraggianti. Così come quelli relativi al consumo di bottiglie d’acqua perché, grazie alle Casette dell’Acqua, in poco più di due anni sono state risparmiate 209.645 bottiglie di plastica”.

“Grazie alla programmazione dell'Aato e agli investimenti realizzati da Marche Multiservizi oggi presentiamo tanti interventi nel territorio di Vallefoglia ma anche nel resto della vallata – sottolinea il sindaco di Vallefoglia Palmiro Ucchielli -.  Lavori che ci consentono di fare un salto di qualità importante nel sistema della depurazione con gli evidenti benefici ambientali che ciò comporta. Dal potenziamento del depuratore di Montecchio alla realizzazione delle nuove condotte idriche lungo la Montelabbatese. Non più tanti piccoli e piccolissimi impianti ma depuratori più grandi, più moderni e soprattutto più efficienti. Un servizio molto importante per un'area che conta migliaia di imprese. A questi poi si aggiungono gli investimenti sulla rete gas metano e sulla rete fognaria a Montefabbri e Monte di Colbordolo: interventi che ci consentiranno di valorizzare ulteriormente i due borghi. Siamo molto soddisfatti anche dei positivi risultati raggiunti sul fronte della raccolta differenziata. Una percentuale che ad ottobre ha sfiorato l'80%”.

 

News & Media