I valori dell’acqua Scopri Buona, controllata e garantita:
l’acqua del nostro rubinetto!
Pronto intervento gas 800.894.405
acqua 800.894.406
Attivo 24 ore su 24
Servizio Telefonico Clienti 800 600 999

Da lun a sab, 8:30-13:30
mar e gio, 14:30-17:00
Indirizzo Posta Elettronica Certificata:
info@pec.gruppomarchemultiservizi.it

sportellomms on line

Inserisci i tuoi dati per accedere ai servizi dello sportellomms on line e usufruire di bollettaNET

I nostri servizi...

siamo con te in tante attività quotidiane offrendo servizi indispensabili

Siamo dove sei tu...

operiamo con l'obiettivo primario della vicinanza al territorio

Proteggiamo il tuo ambiente...

consideriamo la tutela del territorio una ricchezza da salvaguardare

Trasmettiamo valori...

ci impegniamo quotidianamente con responsabilità in tutto quello che facciamo

Video
Riduci l'uso della plastica. Bevi l'acqua del rubinetto.
Insieme a te...
19/02
PESARO2024, UNA TASK FORCE DI MARCHE MULTISERVIZI IN CAMPO PER UNA CITTA’ PIU’ BELLA E PULITA

Rafforzato il servizio dei cantonieri di quartiere

13/02
ECOISOLE NELLA ZTL, 8.000 ACCESSI AI CASSONETTI INTELLIGENTI IN UNA SETTIMANA

06/02
MMS supera con i 12 anni di anticipo l'obiettivo UE sul tasso di riciclo complessivo della raccolta differenziata

Report "Sulle Tracce dei Rifiuti"

Generico
La Sostenibilità
Insieme a te...
Pronto intervento Acqua 800.894.406 Attivo 24 ore su 24
  • campagna-acquacorrente
  • depuratoreA5 2013 web
  • potabilizzatoreA5 2013 web

Acqua

In questo settore l'attività di Marche Multiservizi consiste nella gestione del Servizio Idrico Integrato (SII) costituito, ai sensi della legge 36/94 (Legge Galli) "dall'insieme dei servizi pubblici di captazione, adduzione e distribuzione di acqua ad usi civili, di fognatura e di depurazione delle acque reflue".

  • Vocabolario rifiuti_agg agosto2018_WEB
  • Pieghevole CdR Pesaro

Ambiente

Marche Multiservizi opera nei servizi ambientali coprendo l'intero ciclo della gestione dei rifiuti nel territorio servito.

Pronto intervento Gas 800.894.405 Attivo 24 ore su 24

Energia

Marche Multiservizi gestisce l'attività di distribuzione del gas metano.L'attività di distribuzione del gas comprende le operazioni di trasporto di gas naturale attraverso reti di gasdotti locali, di proprietà pubblica, per la consegna ai clienti finali.

Trova subito
il tuo Comune!
  • Comuni
  • Comuni
  • Comuni
  • Comuni
  • Comuni

Comuni

Scopri, in questa sezione, i servizi pensati per te e per l’ambiente in cui vivi: inserendo il nome del tuo Comune potrai consultare documenti, trovare le sedi sul territorio e verificare tutti i servizi all’utente di Marche Multiservizi.

Chi siamo

Marche Multiservizi è una multiutility che opera nei servizi di pubblica utilità, in particolare nella gestione di:

  • ciclo idrico integrato
  • servizi di igiene ambientale
  • distribuzione del gas metano.

La società costituisce la prima multiutility nella Regione Marche sia per volume d'affari che per dimensioni industriali e la prima fusione a livello regionale tra aziende operanti nel settore dei servizi pubblici locali.

Dove siamo

ll territorio in cui Marche Multiservizi opera comprende quasi integralmente la provincia di Pesaro Urbino. La popolazione servita conta circa 300.000 abitanti.

Sede e contatti

Indirizzo: Via dei Canonici 144, 61122 Pesaro (PU)
Numero Verde: 800 600 999
(da lunedì a sabato 08:30-13:30 - martedì e giovedì 14:30-17:00)

Centralino: 0721 6991
Fax: 0721 699 300
e-mail: info@gruppomarchemultiservizi.it

Sportellimms

Marche Multiservizi mette a disposizione una rete di 18 sportelli, presso i quali rivolgersi per le pratiche principali riguardo ai servizi gestiti.

Centri di Raccolta Differenziata

I Centri di Raccolta Differenziata sono aree presidiate in cui è possibile conferire diversi materiali per avviarli al recupero o ad un corretto smaltimento.

Sostenibilità

Marche Multiservizi sviluppa e promuove politiche di Responsabilità Sociale per costruire un modello di impresa sempre più orientata allo sviluppo sostenibile, in quanto considera la sostenibilità un fattore di miglioramento della competitività ed un elemento strategico e culturale del proprio sviluppo industriale.

Nel quotidiano Marche Multiservizi opera ricercando sia l'equilibrio tra gli obiettivi economici, di qualità e ambientali che la soddisfazione delle aspettative legittime dei portatori di interesse (stakeholder), favorendo in questo modo anche lo sviluppo del territorio in cui opera.

Fornitori

Marche Multiservizi e i suoi partners.

 

  • Il sistema acquisti e la qualificazione fornitori
  • I bandi di gara ed i relativi esiti

 

Alluvione 2022, inaugura a Cantiano il nuovo depuratore dopo i lavori in somma urgenza realizzati da Marche Multiservizi
News

Alluvione 2022, inaugura a Cantiano il nuovo depuratore dopo i lavori in somma urgenza realizzati da Marche Multiservizi

04/12/2023

Il sindaco Piccini: “Infrastruttura strategica per un graduale ritorno alla normalità. MMS ci è stata sempre vicina sia nei giorni immediatamente successivi all’alluvione sia nella fase dei lavori di somma urgenza. Ora speriamo che con la stessa efficacia si possano accelerare gli investimenti strutturali”. Pierotti-Tiviroli: “Inaugurazione che speriamo rappresenti un segnale di ripartenza per le popolazioni colpite“

Oggi a Cantiano, alla presenza tra gli altri del sindaco Alessandro Piccini, del presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli e del vicecommissario all’emergenza Alluvione del 2022 Stefano Babini, viene inaugurato il nuovo depuratore. L’impianto, che serve il capoluogo e le frazioni di Chiaserna e Pontedazzo per un totale di oltre 3.000 abitanti, era stato gravemente danneggiato dall’alluvione del 15 Settembre 2022 e rientra tra i lavori di somma urgenza realizzati da Marche Multiservizi. Per ristabilire la funzionalità del depuratore sono stati eseguiti importanti lavori di ripristino che hanno interessato le strutture civili, elettromeccaniche ed elettriche oltre alla pulizia dell’area da fango e detriti ed alla demolizione e ricostruzione della nuova recinzione. E’ stata ripristinata anche la strada di accesso all’impianto, divelta dalla piena, per circa 1 km. L’importo complessivo dei lavori supera i 530.000 euro.

“Una giornata molto importante che restituisce alla nostra comunità la funzionalità del depuratore centrale del paese: un’infrastruttura strategica e fondamentale per il graduale ritorno alla normalità – spiega il sindaco di Cantiano Alessandro Piccini – Marche Multiservizi ci è stata estremamente vicina in questa fase emergenziale sia nei primi giorni dopo l’alluvione, garantendoci sostanzialmente in maniera immediata il ripristino dei servizi alla cittadinanza (acqua, gas e smaltimento rifiuti), sia in questa fase, che vede il soggetto gestore dei servizi al lavoro per il ripristino delle infrastrutture danneggiate dall’alluvione in maniera molto più efficace di altri soggetti attuatori. In tal senso è stato importante avere al nostro fianco un’azienda di servizi solida dal punto di vista finanziario, con la capacità quindi di anticipare gli interventi e dotata delle professionalità necessarie per accelerare il più possibile la realizzazione delle opere. Opere che, ricordo, sono di somma urgenza e dunque hanno consentito il ripristino dell’esistente. Ci auguriamo che con la stessa efficacia si possa accelerare la messa a terra delle risorse in capo alla struttura commissariale per le reti impiantistiche e gli impianti di depurazione con investimenti importanti sia in termini economici che di lavori grazie ai quali mettere al riparo le infrastrutture da eventi calamitosi come quello accaduto”.

“L’auspicio di Marche Multiservizi è che questa giornata, in cui andiamo ad inaugurare il nuovo depuratore di Cantiano, possa rappresentare un segnale di ripartenza e rilancio per le comunità colpite dall’alluvione del 2022 – spiegano il presidente e l’amministratore delegato di Marche Multiservizi rispettivamente Andrea Pierotti e Mauro Tiviroli – Da Maggio, quando sono stati approvati in Conferenza dei servizi i progetti e sono state impegnate le risorse, Marche Multiservizi ha realizzato 25 interventi di somma urgenza per un importo di 5,2 milioni di euro nei cinque Comuni colpiti. Otto di questi a Cantiano. Una mole di lavoro enorme che abbiamo cercato di realizzare nel minor tempo possibile per dare risposte concrete a cittadini e famiglie e costruendo le basi per un rilancio del territorio. Ma al di là della somma urgenza resta ancora tanto da fare per ripristinare le infrastrutture idriche di questo territorio. Marche Multiservizi, insieme a tutti gli altri enti e soggetti preposti alla ricostruzione, c’è ed è pronta a fare la propria parte per dare sollievo alle popolazioni colpite e per far ripartire definitivamente l’economia di questo territorio”.

La somma urgenza. Nei cinque Comuni più colpiti dall’alluvione MMS ha eseguito 25 interventi di somma urgenza finanziati dalla struttura commissariale con quasi 5,2 milioni di euro: 2,8 milioni per interventi di ripristino per il settore fognario e depurativo e quasi 2,4 milioni per interventi di ripristino del settore idrico e potabile. Di queste risorse oltre un milione di euro è stato impegnato per otto interventi di ripristino del sistema fognario-depurativo di Cantiano.

Gli interventi strutturali. A Cantiano MMS ha individuato ed è pronta a partecipare alla progettazione esecutiva di 18 interventi strutturali per quasi 10,4 milioni di euro: 9 interventi nel sistema fognario-depurativo (8,6 milioni) e 9 interventi nel sistema idrico-potabile (1,8 milioni). Complessivamente gli interventi strutturali individuati nei Comuni colpiti sono 114 per un importo superiore ai 31,2 milioni di euro: 81 nel sistema fognario depurativo (22,9 milioni) e 33 nel sistema idrico potabile (8,3 milioni).

News & Media