I valori dell’acqua Scopri Buona, controllata e garantita:
l’acqua del nostro rubinetto!
Pronto intervento gas 800.894.405
acqua 800.894.406
Attivo 24 ore su 24
Servizio Telefonico Clienti 800 600 999

Da lun a sab, 8:30-13:30
mar e gio, 14:30-17:00
Indirizzo Posta Elettronica Certificata:
info@pec.gruppomarchemultiservizi.it

sportellomms on line

Inserisci i tuoi dati per accedere ai servizi dello sportellomms on line e usufruire di bollettaNET

I nostri servizi...

siamo con te in tante attività quotidiane offrendo servizi indispensabili

Siamo dove sei tu...

operiamo con l'obiettivo primario della vicinanza al territorio

Proteggiamo il tuo ambiente...

consideriamo la tutela del territorio una ricchezza da salvaguardare

Trasmettiamo valori...

ci impegniamo quotidianamente con responsabilità in tutto quello che facciamo

Video
Riduci l'uso della plastica. Bevi l'acqua del rubinetto.
Insieme a te...
10/05
CON IL PNRR 27,5 MLN DI EURO PER DIGITALIZZARE ED EFFICIENTARE LA RETE INFRASTRUTTURALE IDRICA DEL TERRITORIO

29/04
SICUREZZA SUL LAVORO: UN VALORE IMPRESCINDIBILE PER MARCHE MULTISERVIZI

Investimenti sulla formazione

23/04
ASSEMBLEA DEI SOCI DI MARCHE MULTISERVIZI APPROVA IL BILANCIO 2023

Martedì 23 aprile

Generico
La Sostenibilità
Insieme a te...
Pronto intervento Acqua 800.894.406 Attivo 24 ore su 24
  • campagna-acquacorrente
  • depuratoreA5 2013 web
  • potabilizzatoreA5 2013 web

Acqua

In questo settore l'attività di Marche Multiservizi consiste nella gestione del Servizio Idrico Integrato (SII) costituito, ai sensi della legge 36/94 (Legge Galli) "dall'insieme dei servizi pubblici di captazione, adduzione e distribuzione di acqua ad usi civili, di fognatura e di depurazione delle acque reflue".

  • Vocabolario rifiuti_agg agosto2018_WEB
  • Pieghevole CdR Pesaro

Ambiente

Marche Multiservizi opera nei servizi ambientali coprendo l'intero ciclo della gestione dei rifiuti nel territorio servito.

Pronto intervento Gas 800.894.405 Attivo 24 ore su 24

Energia

Marche Multiservizi gestisce l'attività di distribuzione del gas metano.L'attività di distribuzione del gas comprende le operazioni di trasporto di gas naturale attraverso reti di gasdotti locali, di proprietà pubblica, per la consegna ai clienti finali.

Trova subito
il tuo Comune!
  • Comuni
  • Comuni
  • Comuni
  • Comuni
  • Comuni

Comuni

Scopri, in questa sezione, i servizi pensati per te e per l’ambiente in cui vivi: inserendo il nome del tuo Comune potrai consultare documenti, trovare le sedi sul territorio e verificare tutti i servizi all’utente di Marche Multiservizi.

Chi siamo

Marche Multiservizi è una multiutility che opera nei servizi di pubblica utilità, in particolare nella gestione di:

  • ciclo idrico integrato
  • servizi di igiene ambientale
  • distribuzione del gas metano.

La società costituisce la prima multiutility nella Regione Marche sia per volume d'affari che per dimensioni industriali e la prima fusione a livello regionale tra aziende operanti nel settore dei servizi pubblici locali.

Dove siamo

ll territorio in cui Marche Multiservizi opera comprende quasi integralmente la provincia di Pesaro Urbino. La popolazione servita conta circa 300.000 abitanti.

Sede e contatti

Indirizzo: Via dei Canonici 144, 61122 Pesaro (PU)
Numero Verde: 800 600 999
(da lunedì a sabato 08:30-13:30 - martedì e giovedì 14:30-17:00)

Centralino: 0721 6991
Fax: 0721 699 300
e-mail: info@gruppomarchemultiservizi.it

Sportellimms

Marche Multiservizi mette a disposizione una rete di 18 sportelli, presso i quali rivolgersi per le pratiche principali riguardo ai servizi gestiti.

Centri di Raccolta Differenziata

I Centri di Raccolta Differenziata sono aree presidiate in cui è possibile conferire diversi materiali per avviarli al recupero o ad un corretto smaltimento.

Sostenibilità

Marche Multiservizi sviluppa e promuove politiche di Responsabilità Sociale per costruire un modello di impresa sempre più orientata allo sviluppo sostenibile, in quanto considera la sostenibilità un fattore di miglioramento della competitività ed un elemento strategico e culturale del proprio sviluppo industriale.

Nel quotidiano Marche Multiservizi opera ricercando sia l'equilibrio tra gli obiettivi economici, di qualità e ambientali che la soddisfazione delle aspettative legittime dei portatori di interesse (stakeholder), favorendo in questo modo anche lo sviluppo del territorio in cui opera.

Fornitori

Marche Multiservizi e i suoi partners.

 

  • Il sistema acquisti e la qualificazione fornitori
  • I bandi di gara ed i relativi esiti

 

MMS: due giorni di visite con gli studenti per promuovere e diffondere i valori dell’economia circolare e dello sviluppo sostenibile
News

MMS: due giorni di visite con gli studenti per promuovere e diffondere i valori dell’economia circolare e dello sviluppo sostenibile

11/04/2024

MARCHE MULTISERVIZI, DUE GIORNI DI VISITE CON GLI STUDENTI DELLE SCUOLE PRIMARIE E SECONDARIE DEL TERRITORIO PER PROMUOVERE E DIFFONDERE I VALORI DELL’ECONOMIA CIRCOLARE E DELLO SVILUPPO SOSTENIBILE

Nell’ambito delle iniziative per la Paper Week Megabox e MMS hanno organizzato visite guidate allo stabilimento di Montecchio dell’azienda proprietaria della squadra di pallavolo di serie A femminile, inaugurato nel 2019. Le terze classi della Leopardi di Pesaro hanno invece visitato il Centro di Raccolta Differenziata di via Toscana. Coinvolte tre scuole e circa 150 tra studenti e docenti.

Sensibilizzare la comunità sull’importanza di fare una corretta raccolta differenziata e promuovere, a partire proprio dalle nuove generazioni, i temi dell’economia circolare e dello sviluppo sostenibile: sono alcuni degli obiettivi che si pone Marche Multiservizi nel suo dialogo quotidiano con il territorio. Per questo nei giorni scorsi MMS ha organizzato una due giorni di iniziative con alcune scuole del territorio coinvolgendo più di un centinaio di studenti.

Stabilimento Megabox. In occasione della Paper Week (8-14 Aprile), la campagna nazionale dedicata all'informazione e alla formazione sul riciclo di carta e cartone organizzata da Comieco in collaborazione tra gli altri con Anci ed il ministero dell’Ambiente, Marche Multiservizi e la Megabox di Vallefoglia, azienda che opera nel settore dell’imballaggio in cartone ondulato, hanno organizzato due giornate di visite presso lo stabilimento di Vallefoglia con quattro classi III° delle scuole primarie di Montecchio dell’istituto comprensivo Giovanni Paolo II°. Si tratta di un edifico ‘PassiveHouse’ ossia che copre la maggior parte del suo fabbisogno di energia per riscaldamento e raffrescamento ambientale interno ricorrendo a dispositivi passivi. Un’occasione per illustrare l’attività dell’azienda, che ha aumentato il recupero dei residui di imballaggi del 24%, per spiegare i temi dell’economia circolare e del riciclo del cartone.

Centro Raccolta Differenziata. Gli alunni di tre classi di III° della scuola secondaria di primo grado Leopardi di Pesaro, nell’ambito di un progetto di educazione ambientale sviluppato con il Cea (Centro educazione ambientale) di Pesaro, hanno visitato il Centro di Raccolta Differenziata di Marche Multiservizi in via Toscana ed il Centro per il Riuso gestito dalla Onlus Gulliver con la quale MMS promuove da diversi anni il progetto ‘Cambia il finale’ per dare nuova vita agli oggetti ancora utilizzabili e favorire un virtuoso e solidale circuito del riuso. Un progetto che nel 2023 ha consentito di effettuare 916 ritiri per 98.420 kg di materiale conforme ritirato.

“Iniziative che dimostrano come per Marche Multiservizi sia fondamentale il rapporto con il territorio inteso come realtà produttive ma soprattutto come nuove generazioni che in questo territorio crescono – spiega in una nota Marche Multiservizi - La vicinanza al mondo delle scuole, con cui si intende rafforzare sempre più la collaborazione, è fondamentale per coinvolgere i giovani che risultano essere essenziali per veicolare i messaggi legati all’economia circolare”.

A tutti gli studenti che hanno partecipato all’iniziativa è stata donata da MMS una borraccia per diffondere una cultura basata sul minor consumo di bottiglie plastica.

News & Media