I valori dell’acqua Scopri Buona, controllata e garantita:
l’acqua del nostro rubinetto!
Pronto intervento gas 800.894.405
acqua 800.894.406
Attivo 24 ore su 24
Servizio Telefonico Clienti 800 600 999

Da lun a sab, 8:30-13:30
mar e gio, 14:30-17:00
Indirizzo Posta Elettronica Certificata:
info@pec.gruppomarchemultiservizi.it

sportellomms on line

Inserisci i tuoi dati per accedere ai servizi dello sportellomms on line e usufruire di bollettaNET

I nostri servizi...

siamo con te in tante attività quotidiane offrendo servizi indispensabili

Siamo dove sei tu...

operiamo con l'obiettivo primario della vicinanza al territorio

Proteggiamo il tuo ambiente...

consideriamo la tutela del territorio una ricchezza da salvaguardare

Trasmettiamo valori...

ci impegniamo quotidianamente con responsabilità in tutto quello che facciamo

Video
Riduci l'uso della plastica. Bevi l'acqua del rubinetto.
Insieme a te...
19/02
PESARO2024, UNA TASK FORCE DI MARCHE MULTISERVIZI IN CAMPO PER UNA CITTA’ PIU’ BELLA E PULITA

Rafforzato il servizio dei cantonieri di quartiere

13/02
ECOISOLE NELLA ZTL, 8.000 ACCESSI AI CASSONETTI INTELLIGENTI IN UNA SETTIMANA

06/02
MMS supera con i 12 anni di anticipo l'obiettivo UE sul tasso di riciclo complessivo della raccolta differenziata

Report "Sulle Tracce dei Rifiuti"

Generico
La Sostenibilità
Insieme a te...
Pronto intervento Acqua 800.894.406 Attivo 24 ore su 24
  • campagna-acquacorrente
  • depuratoreA5 2013 web
  • potabilizzatoreA5 2013 web

Acqua

In questo settore l'attività di Marche Multiservizi consiste nella gestione del Servizio Idrico Integrato (SII) costituito, ai sensi della legge 36/94 (Legge Galli) "dall'insieme dei servizi pubblici di captazione, adduzione e distribuzione di acqua ad usi civili, di fognatura e di depurazione delle acque reflue".

  • Vocabolario rifiuti_agg agosto2018_WEB
  • Pieghevole CdR Pesaro

Ambiente

Marche Multiservizi opera nei servizi ambientali coprendo l'intero ciclo della gestione dei rifiuti nel territorio servito.

Pronto intervento Gas 800.894.405 Attivo 24 ore su 24

Energia

Marche Multiservizi gestisce l'attività di distribuzione del gas metano.L'attività di distribuzione del gas comprende le operazioni di trasporto di gas naturale attraverso reti di gasdotti locali, di proprietà pubblica, per la consegna ai clienti finali.

Trova subito
il tuo Comune!
  • Comuni
  • Comuni
  • Comuni
  • Comuni
  • Comuni

Comuni

Scopri, in questa sezione, i servizi pensati per te e per l’ambiente in cui vivi: inserendo il nome del tuo Comune potrai consultare documenti, trovare le sedi sul territorio e verificare tutti i servizi all’utente di Marche Multiservizi.

Chi siamo

Marche Multiservizi è una multiutility che opera nei servizi di pubblica utilità, in particolare nella gestione di:

  • ciclo idrico integrato
  • servizi di igiene ambientale
  • distribuzione del gas metano.

La società costituisce la prima multiutility nella Regione Marche sia per volume d'affari che per dimensioni industriali e la prima fusione a livello regionale tra aziende operanti nel settore dei servizi pubblici locali.

Dove siamo

ll territorio in cui Marche Multiservizi opera comprende quasi integralmente la provincia di Pesaro Urbino. La popolazione servita conta circa 300.000 abitanti.

Sede e contatti

Indirizzo: Via dei Canonici 144, 61122 Pesaro (PU)
Numero Verde: 800 600 999
(da lunedì a sabato 08:30-13:30 - martedì e giovedì 14:30-17:00)

Centralino: 0721 6991
Fax: 0721 699 300
e-mail: info@gruppomarchemultiservizi.it

Sportellimms

Marche Multiservizi mette a disposizione una rete di 18 sportelli, presso i quali rivolgersi per le pratiche principali riguardo ai servizi gestiti.

Centri di Raccolta Differenziata

I Centri di Raccolta Differenziata sono aree presidiate in cui è possibile conferire diversi materiali per avviarli al recupero o ad un corretto smaltimento.

Sostenibilità

Marche Multiservizi sviluppa e promuove politiche di Responsabilità Sociale per costruire un modello di impresa sempre più orientata allo sviluppo sostenibile, in quanto considera la sostenibilità un fattore di miglioramento della competitività ed un elemento strategico e culturale del proprio sviluppo industriale.

Nel quotidiano Marche Multiservizi opera ricercando sia l'equilibrio tra gli obiettivi economici, di qualità e ambientali che la soddisfazione delle aspettative legittime dei portatori di interesse (stakeholder), favorendo in questo modo anche lo sviluppo del territorio in cui opera.

Fornitori

Marche Multiservizi e i suoi partners.

 

  • Il sistema acquisti e la qualificazione fornitori
  • I bandi di gara ed i relativi esiti

 

MMS supera con i 12 anni di anticipo l'obiettivo UE sul tasso di riciclo complessivo della raccolta differenziata
News

MMS supera con i 12 anni di anticipo l'obiettivo UE sul tasso di riciclo complessivo della raccolta differenziata

06/02/2024

E’ giunto alla decima edizione il report “Sulle tracce dei rifiuti”: il report tematico di sostenibilità con cui Marche Multiservizi, tracciando il percorso dei rifiuti differenziati dai cittadini, valorizza il loro impegno quotidiano per l’economia circolare. In particolare la raccolta differenziata nei 38 Comuni della provincia di Pesaro Urbino serviti da Marche Multiservizi nel 2022 si è attestato al 73,5%, di cui l’87% avviato a recupero. Il percorso del recupero parte dai 16 impianti che ricevono i materiali raccolti e finisce con 51 impianti che li riportano nel ciclo produttivo, 45 dei quali dedicati al riciclo di materia.

Centrato con largo anticipo l’obiettivo Ue sul riciclo

Nel 2022 il tasso di riciclo dei principali materiali raccolti è arrivato al 66% anticipando e superando di 12 anni l’obiettivo del 65% fissato da Bruxelles al 2035. Rispetto al 2021 il tasso di riciclo è cresciuto dell’8%. Prossimo ad essere centrato anche l’obiettivo Ue relativo al tasso di riciclo degli imballaggi fissato al 65% entro il 2025: nei territori serviti dalla multiutility pesarese infatti nel 2022 il dato si attesta già intorno al 60%.

Più qualità nella differenziata = Più benefici per l’ambiente e in bolletta

Centrale in tutto questo è il ruolo di cittadini e famiglie che impegnandosi per fare una differenziata di qualità possono aiutare non soltanto l’ambiente ma anche il proprio portafoglio. Come previsto dalla legge infatti i contributi che gestori e Comuni ricevono dal Conai (Consorzio nazionale imballaggi) e i ricavi derivanti dalla vendita dei materiali raccolti contribuiscono a contenere la bolletta del servizio di igiene urbana. Ma la misura in cui possono farlo dipende da ciascun cittadino dato che i contributi del Conai sono proporzionali alla quantità e alla qualità del materiale raccolto. Nel territorio servito da MMS i benefici in bolletta nel 2022 sono stati di circa 31 euro a famiglia pari al 12% della bolletta considerando una famiglia di tre persone che risiede in un appartamento di 80 mq. Del totale della plastica raccolta da MMS il 62% è stato recuperato con un incremento del 22% rispetto all’anno precedente, a dimostrazione dell’impegno per una migliore qualità della raccolta differenziata che ha consentito di evitare oltre 6 mila tonnellate di CO2. Nel 2022 inoltre grazie ai contenitori dedicati e all’impegno dei cittadini nel corretto conferimento sono stati raccolte e recuperate oltre 130 tonnellate di olio esausto che, in virtù di un accodo con Eni, vengono trasportate alla bio-raffineria di Porto Marghera e utilizzato come componente per la produzione di biocarburante.

Il Rifiutologo, l’app gratuita che aiuta le persone a migliorare la qualità dei propri conferimenti

Per favorire comportamenti virtuosi e consapevoli Marche Multiservizi mette a disposizione diversi strumenti, fra cui Il Rifiutologo, app gratuita che assiste i cittadini indicando loro come conferire correttamente ogni tipologia di scarto. Scaricando l’app sui propri dispositivi è possibile conoscere informazioni utili sui centri di raccolta più vicini e avere indicazioni mirate su come differenziare: è sufficiente inquadrare il codice a barre di un prodotto per sapere con precisione come smaltirlo.

“Il report ‘Sulle tracce dei rifiuti’ è uno strumento importante e prezioso - spiega il direttore della funzione Ambiente Franco Macor – che ha tra i suoi obiettivi quello di informare correttamente i cittadini sui risultati ottenuti con il loro impegno, andando oltre il dato della raccolta differenziata ma dando risalto al materiale effettivamente recuperato. A nostro avviso è un modo ulteriore per incentivare la raccolta differenziata e per promuovere comportamenti virtuosi”.

News & Media